Up&more: vota lo stile

Scegli fra due tendenze. Le alternative sono già all’avanguardia, quel che cambia è lo stile. up&more non è un semplice gioco, è una sfida con te stesso e gli altri membri della community. Uno spazio libero dove anticipare le tendenze grazie al peso dei tuoi voti e all’originalità dei tuoi gusti.
Tu da che parte stai?

Squadra o compasso?

In mano gli strumenti! Vogliamo linee impeccabili, geometrie perfette. Che siano dritte o curve non importa, basta la perfezione. Ammira il tavolino tutto trasparenze di Zasso: è come scrutare un disegno tecnico. “ISO” disegnato da Pool e curato dai parigini Petite Friture gioca invece con piani, curve, volumi e prospettive. Risultato? Un elegante trompe l'oeil da salotto.

TIME TO VOTE
05d:15h:41m:29s

 

30 Gennaio 2015

 

Ardente o compassata?

Mettete la grafica, la sperimentazione con i materiali, la ricerca del colore e un proposito stilistico: la semplicità sofisticata. Nasce così “Rome” di Twin Within, collana in corda dalle chiusure metalliche. L’architettura è invece al centro di “The New Breath” di Karla Olsakova. Un gioco di legno e cambi di proporzioni che ci riporta alle magie di Alice nelle Meraviglie.

TIME TO VOTE
02d:15h:41m:29s

 

27 Gennaio 2015

 

Vanitosa o discreta?

“A me gli occhi”, sembra bisbigliare “Monocles”, un sideboard in noce e ottone, pronto a esaltare il tuo spirito nascosto alla James Bond. Se lo spirito “kiss kiss bang bang” non fa per te, “Loop” di Goula Figuera, una credenza in legno di quercia senza maniglie. Come si apre? Scopritelo. Qui c'è del genio!

TIME TO VOTE
01d:15h:41m:29s

 

26 Gennaio 2015

 

Fresco o scottante?

La cerimonia del caffé, come ce la propongono Debra Falz e Uhurus. La prima sfrutta il vetro, con un tavolino sfaccettato come un diamante. Il secondo ti lascia fare come vuoi: la serie “Essential” puoi personalizzarla scegliendo 10 tipologie di legno e 10 metalli, come questa versione ardente. Dove servirai le tue tazzine?

votazione chiusa il 30/01/2015

 

23 Gennaio 2015

 

Attacco o difesa?

Immagina il tavolo come un campo da calcio e te come l’allenatore che schiererà la sua formazione. Questa volta hai a disposizione dei vasi. “Gridscape” Ben Medansky è un centravanti di sfondamento, un vaso plasmato al tornio versatile, ma sempre pungente. “Ashes” di Birgit Severin è in gomma, per ricordarci la brevità e la bellezza della vita. Quale sarà la tua tattica?

votazione chiusa il 27/01/2015

 

20 Gennaio 2015

 
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 ... 241