Up&more: vota lo stile

Scegli fra due tendenze. Le alternative sono già all’avanguardia, quel che cambia è lo stile. up&more non è un semplice gioco, è una sfida con te stesso e gli altri membri della community. Uno spazio libero dove anticipare le tendenze grazie al peso dei tuoi voti e all’originalità dei tuoi gusti.
Tu da che parte stai?

Pasionaria o impertubabile?

Una battaglia fra mini Clutch. Clemsa disegna "Yup Ciliegia", modello completamente sfoderato, in pelle di vitello color ciliegia intrecciata a mano. "Loubiposh Clutch patent" di Laboutin risponde con il suo contrasto fra toni carne e una tempesta di borchie. Come ti senti oggi?

votazione chiusa il 11/04/2014

 

4 Aprile 2014

 

Spezzato o stratificato?

Oggi facciamo i concettuali. Guarda dall'alto "What Lies Beneath" di RSSW. Attraverso il vetro scoprirai un tavolo imploso su se stesso. Sorprendente, no? Se cerchi qualcosa di sofisticato, ma che al contempo ti ricordi la natura, "Zagi" di Vito Selma fa al caso tuo. Guardalo da vicino: è un monumento alla montagna.

votazione chiusa il 10/04/2014

 

3 Aprile 2014

 

Glabra o barbuta?

Così asettica che solo la morbidezza poteva salvarla. La sedia di "Alba collection", progettata dallo studio ungherese Tervhivatal, ricorda ancora la categoria a cui appartiene. Dai invece uno sguardo a "Hair Chair" di Monique Goossens. Aggiungendo una caratteristica umana, scompaiono funzione e identità del mobile. Dove ti siederai?

votazione chiusa il 09/04/2014

 

2 Aprile 2014

 

A colori o in bianco e nero?

Segni particolari di "Playful Pattern Separate": una mise alla Pippi Calzelunghe, anti conformista, colorata, energica. Quelle di Randa sono le scarpe più giocose in circolazione. Un'aria vagamente fifties che ci riporta qualche anno indietro e a "T.U.K shoes" di Fancy Shoe Land. Non vi fanno pensare alla celebre Betty Boop?

votazione chiusa il 08/04/2014

 

1 Aprile 2014

 

Ritta o china?

Dove la metti sta. "Yupik" di FontanaArte potete appenderla, poggiarla, sospenderla, inclinarla. Grazie ai suoi 5 m di filo e al suo design versatile, lei è sempre sull'attenti. Con un riverenza, "Kina" di Marco Zito saluta invece il sole al suo calare, proiettando un cono di luce dal suo corpo fluido. Quale accendi?

votazione chiusa il 07/04/2014

 

31 Marzo 2014

 
1 ... 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 ... 224